ASSASSINIO SUL PALCOSCENICO (1964)

Trama – Un giovane è sotto accusa per l’omicidio di una ex attrice di teatro ma Miss Marple, che fa parte della giuria, lo ritiene innocente. Convinta che il vero colpevole si nasconda tra i membri di una compagnia teatrale (la stessa cui apparteneva la donna assassinata), Miss Marple, facendosi credere un’anziana attrice, ottiene una scrittura e inizia le sue indagini.

Assassinio sul palcoscenico (Murder Most Foul) è un film del 1964 diretto da George Pollock, terzo capitolo di una serie inglese di quattro film su Miss Marple interpretati da Margaret Rutherford. Il film è tratto dal romanzo di Agatha Christie Fermate il boia; nel romanzo il protagonista è Hercule Poirot e non Miss Marple, cosa già avvenuta nel secondo film, Assassinio al galoppatoio. Nel film cambiano molti personaggi e le loro azioni. Il film ha ricevuto il 72% di giudizi positivi da parte del pubblico sul portale di film e recensioni Rotten Tomatoes, pari a 3,8/5 punti;[4] mentre sul database di informazioni sul cinema IMDb ottiene un giudizio di 7,2/10 punti basato su 3990 voti. Video:

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.filmindipendenti.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 352