Ritorno alla quarta dimensione (1985) film completo in HD italiano – video

0

My Science Project è un film di fantascienza americano del 1985 diretto da Jonathan R. Betuel. Anche se non si comporta bene, il film segue il ritmo di altri film di teen-sci-fi / commedia usciti lo stesso anno, come Back to the Future, Real Genius e Weird Science. In Italia il film è stato distribuito con il titolo di “Ritorno alla quarta dimensione“.

Il film era al momento detentore del 14% di Rotten Tomatoes, basato su 7 recensioni. Il critico del New York Times , Stephen Holden, scrisse il 10 agosto 1985; ” My Science Project è un allegro film d’avventura per adolescenti che nei suoi momenti più veloci assomiglia a un Ritorno al Futuro molto meno intelligente e meno costoso . Nonostante una trama che ha pochi colpi di scena interessanti e un budget ridotto, il film brilla di momenti di buffonata “. Il film non è stato un successo. Nel suo primo fine settimana, ha raggiunto la posizione # 14 con $ 1,504,118, in media $ 1,499 per teatro. Finì di incassare $ 4,122,748 in botteghino domestico, nelle sue due settimane di corsa.

Trama (attenzione, spoiler! Passare subito sotto se non volete conoscere come finisce il film): Nel 1957, i militari degli Stati Uniti si assicurarono un UFO precipitato in una baia di un hangar. Il presidente Dwight D. Eisenhower (Robert Beer) entra a vedere l’imbarcazione e ordina semplicemente ai suoi uomini di “sbarazzarsene”. Nel 1985, un anziano delle scuole superiori di nome Michael Harlan ( John Stockwell ), il cui unico interesse sono le muscle car , cerca a malincuore qualcosa da consegnare per il suo ultimo progetto di classe scientifica. Mentre su quello che la sua amica di ciarlatani Ellie Sawyer ( Danielle von Zerneck ), pensa sia un appuntamento, Michael irrompe in un deposito di aerei del governo e inciampa in un rifugio antiatomico nascosto . Lì, trova un oggetto incandescente, simile a un globo di plasma , e lo afferra proprio mentre una guardia militare si avvicina e lo insegue.

Il giorno dopo, Michael pulisce il dispositivo in auto shop class e lo attiva involontariamente, causando il sanguinamento di energia da un boombox nelle vicinanze . Il suo amico, Vince Latello ( Fisher Stevens ), cerca di dissuaderlo dal collegare il dispositivo a una batteria automobilistica , dopodiché il dispositivo emette un turbinio di energia colorata che si manifesta in un vaso greco antico mentre la batteria si scioglie. I due lasciano l’auto shop per la loro prossima lezione, ma si rendono presto conto che hanno inspiegabilmente perso due ore di tempo e hanno perso il loro esame finale di scienze.

Dopo le ricorrenze più strano con la macchina, Michael prende il dispositivo, denominato “il Gizmo,” al suo ex hippie insegnante di scienze Dr. Roberts ( Dennis Hopper ). Credendo che sia un portale per un’altra dimensione, lo inserisce in una presa elettrica. Mentre si lava l’energia cosmica del gizmo e contempla le meraviglie dell’universo, Roberts improvvisamente scompare, lasciando dietro di sé il medaglione simbolo della pace . Michael non è in grado di disconnettere la macchina dalla presa e decide che la sua unica soluzione è distruggere le linee elettriche che portano in città.

Michael e Vince ottengono la dinamite dal retrobottega di un negozio di ferramenta di proprietà del padre di Michael ( Barry Corbin ), e corrono per correre un’ondata di energia viaggiando lungo le linee prima che raggiunga la centrale elettrica locale. Saltano su una torre, bloccando l’onda e causando un blackout, ma al ritorno in città vengono arrestati per la scomparsa del Dr. Roberts. Michael chiama Ellie e le chiede di andare a scuola per recuperare il gizmo, sperando di dimostrare la sua innocenza mostrandolo alla polizia. A scuola, incontra Sherman ( Raphael Sbarge), un odioso secchione, che aggancia il gizmo fino allo sbocco di nuovo, creando un’enorme distorsione temporale della scuola e causando un black out in città, permettendo a Vince e Michael di sfuggire alla polizia. Tornando alla scuola, trovano l’intero edificio consumato in un vortice di spazio / tempo come oggetti e persone del passato e del futuro si manifestano intorno a loro e un folle Sherman, che teme che il mondo finisca e dice loro che Ellie è in pericolo.

Trascinando Sherman, Mike e Vince afferrano le armi da un plotone di soldati caduti della guerra del Vietnam e si dirigono verso il laboratorio di scienze, combattendo un T-rex in palestra e una folla di mutanti post-apocalisse lungo la strada. Raggiungono Ellie e disattivano con successo il gizmo, facendo in modo che il tempo torni alla normalità proprio mentre gli equipaggi di emergenza e la polizia si presentano. Qualche istante dopo, il dottor Roberts riappare, rallegrandosi in un inaspettato viaggio a Woodstock e con orgoglio dà a Michael un voto “A” sul suo progetto scientifico a condizione che si sbarazzi della macchina, dicendo che non è qualcosa per cui l’umanità è pronta. Roberts viene poi arrestato dallo sceriffo locale ( Richard Masur), che pensa di aver fatto saltare in aria le linee elettriche – come Michael aveva accidentalmente lasciato il medaglione di pace di Robert al negozio di ferramenta. Come promesso, Michael restituisce il gizmo alla discarica dove l’ha trovato. Sulla via del ritorno, l’auto si rompe e lui ed Ellie lo lasciano dal lato della strada; in contrasto con la sua precedente devozione ad esso, dice “È solo una macchina”.

Ritorno alla quarta dimensione, film in italiano parte 1:

Ritorno alla quarta dimensione, film in italiano parte 2: